Menu

Il fardello del passato

“Tutti gli uomini del re” di Robert Penn Warren è un romanzo potente e universale, una storia senza tempo capace di raccontare le virtù e le debolezze umane, i compromessi e la perdita dell’innocenza che ogni uomo si trova ad affrontare nella sua esistenza.

La grottesca follia della guerra

Kurt Vonnegut è un fuoriclasse e “Mattatoio n. 5” un romanzo superbo. Un viaggio nel tempo e negli orrori della guerra seguendo l’ingenua follia di Billy Pilgrim, un racconto originale in cui si mescolano magistralmente storia e fantascienza.

Quel che resta in fondo alla strada

Un lungo disperato cammino di un padre e un figlio verso una possibile salvezza. “La strada” di Cormac McCarthy è un romanzo struggente, apocalittico, in cui l’amore e l’istinto di sopravvivenza lottano in un mondo svuotato di ogni speranza.

Una startup pericolosa

“Trafficanti” di Guy Lawson racconta l’incredibile truffa di tre ragazzi poco più che ventenni di Miami Beach. Una storia ai limiti dell’assurdo, se non fosse che in gioco c’è il Pentagono, la guerra in Afghanistan, gangster senza scrupoli e un traffico di armi internazionale.